Blog: http://Bardo.ilcannocchiale.it

Fred Uhlman

Labile
un passione labile
un ricordo labile
un contatto labile.
Labile
questo sfiorarsi l'anima
questo scoprirsi fragili
questo cercarsi e perdersi.
Nell'attimo perfetto di un ricordo
e dopo è solo un lungo attenderti
Come vorrrei che fossi qui per me
ancora labile.

Pubblicato il 19/5/2011 alle 14.43 nella rubrica Poesie.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web